Toscana
stampa

Nasce a Firenze l’Osservatorio nazionale su Internet e minori

È stato firmato ieri un protocollo di intesa tra Corecom Toscana, Agicom e Istituto degli Innocenti per creare a Firenze un osservatorio nazionale sul tema del rapporto fra bambini e nuovi media, aperto al contributo di studiosi ed operatori del settore. Secondo gli ultimi dati Istat, sono infatti gli under 18 a rendere le famiglie italiane più tecnologiche, nonostante il nostro Paese si collochi al 21esimo posto tra i 27 dell’Unione Europea.

Percorsi: Minori - Toscana
Parole chiave: Corecom (18)

«L'Osservatorio, denominato “Internet@Minori”, promuoverà iniziative come ricerche, monitoraggi, campagne di sensibilizzazione per formare e informare insegnanti sull’uso consapevole della rete da parte dei più piccoli, percorsi educativi per ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado». Così si è espresso Sandro Vannini, presidente Corecom Toscana, nel corso del convegno di lancio del progetto. «Da anni – ha dichiarato Alessandra Maggi, presidente dell’Istituto fiorentino ­– siamo impegnati nel diffondere un uso sicuro del Web tra i bambini e i ragazzi dai 6 ai 12 anni, attraverso Trool, un portale 2.0 che offre laboratori didattici e interventi formativi per educatori e genitori». Sugli aspetti non solo negativi, ma anche sul contributo positivo che può dare internet alla crescita dei giovani, ha fatto riferimento la garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Regione Toscana, Grazia Sestini, la quale ha evidenziato come dalla rete può arrivare un grande contributo alla conoscenza. Il dibattito “minori e mass media”, coordinato da Franco De Felice, caporedattore del tg Rai Toscana, è stato invece l’occasione per approfondire l’insieme delle questioni poste all’ordine del giorno. Assieme al consigliere del Corecom, Renato Burigiana, si sono alternati nella tavola rotonda, fra gli altri, la dirigente dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, Maria Pia Caruso e la presidente del Centro Studi Minori e Media, Laura Sturlese.

Fonte: Comunicato stampa
Nasce a Firenze l’Osservatorio nazionale su Internet e minori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento