Toscana
stampa

Omicidio stradale: il Consiglio regionale chiede una rapida approvazione della legge

Il Consiglio regionale della Toscana, con una  mozione approvata all’unanimità, chiede «la rapida calendarizzazione del disegno di legge sull’introduzione del reato di omicidio stradale per la sua attesa, definitiva approvazione». 

Omicidio stradale: il Consiglio regionale chiede una rapida approvazione della legge

L’assemblea ha infatti impegnato il presidente della Giunta Enrico Rossi ed il presidente dell’Assemblea Eugenio Giani, per le rispettive competenze, ad intervenire sul presidente del Senato della Repubblica Pietro Grasso per sollecitare l’inserimento della proposta nel calendario dei lavori parlamentari.

Il disegno di legge aumenta le pene detentive per l’omicida ed inasprisce quelle accessorie, in particolare i periodi di interdizione alla guida. Il suo iter di approvazione ha subìto una battuta di arresto lo scorso 21 gennaio, in seguito all’approvazione di alcune modifiche al testo, che escludono l’arresto per gli investitori che si fermano a prestare soccorso.

Fonte: Comunicato stampa
Omicidio stradale: il Consiglio regionale chiede una rapida approvazione della legge
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento