Toscana
stampa

Pisa, posizionati i convogli sui binari che collegano la stazione all’aeroporto di Pisa

Il «people mover» che collegherà la stazione ferroviaria di Pisa con l'aeroporto «Galileo Galilei» è quasi pronto. Il pre esercizio è previsto per settembre, mentre l'apertura al pubblico dovrebbe avvenire prima dlela fine dell'anno.

Percorsi: Aeroporti - Pisa - Trasporti
I convogli del people mover

Il People Mover è pronto a partire. I due convogli per il trasporto automatizzato dei passeggeri dall’aeroporto Galileo Galilei di Pisa alla Stazione ferroviaria di Pisa Centrale sono già posizionati sui binari e l’intero progetto si avvia alla fase conclusiva.

La Società Italiana per Condotte d’Acqua e la controllata Inso, in partnership con Leitner, hanno curato per il Concessionario Pisamover spa la progettazione definitiva ed esecutiva e la costruzione dell'intervento, che oltre alla nuova infrastruttura di trasporto include la viabilità di connessione e la realizzazione di parcheggi scambiatori lungo la fermata intermedia, facilmente accessibile dalla SGC Firenze-Pisa-Livorno e dall'Aurelia. Il sistema di trasporto a fune prevede l’impiego di due convogli automatizzati, con funzionamento a «va e vieni» tra le due stazioni terminali. I convogli, da tre cabine intercomunicanti ciascuno, sono il risultato di tecnologie in grado di garantire ai passeggeri il massimo confort.

La partnership pubblico-privata con il Concedente PISAMO ha una durata di 35 anni e 8 mesi e ha previsto un investimento complessivo di circa 73 milioni di euro, la maggior parte dei quali a carico del partner privato.

La consegna dell’opera per le prove funzionali al pre-esercizio avverrà entro fine settembre, mentre l’apertura al pubblico è programmata per la fine dell’anno.

Fonte: Comunicato stampa
Pisa, posizionati i convogli sui binari che collegano la stazione all’aeroporto di Pisa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento