Toscana
stampa

Poste: tornano le chiusure di uffici in Toscana. Solo 6 su 65 escono dalla lista nera

Come previsto, passate le elezioni, Poste Spa ripresenta il piano di chiusure che resta drammaticamente invariate. Solo sei uffici postali su 65 escono dalla lista delle cancellazioni in Toscana annunciata a febbraio scorso e poi «congelata». 

Percorsi: Servizi - Sindacati - Toscana
Parole chiave: poste (51)
Poste: tornano le chiusure di uffici in Toscana. Solo 6 su 65 escono dalla lista nera

Si salveranno gli uffici di Settignano e Contea in provincia di Firenze, Pieve di Compito in Lucchesia, San Baronto in provincia di Pistoia, Monti in provincia di Siena e Ponte Ginori in provincia di Pisa. Per gli altri 59 confermata la chiusura.

Le segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil delle Poste, ora come allora, reputano che chiudere 59 uffici e ridurre l’orario di apertura in altri 38 sia un danno per la cittadinanza, che vede cancellare servizi proprio nelle località più disagiate e per i lavoratori, che vedono ridursi ulteriormente i livelli occupazionali.

Confidiamo ancora nell’interesse della politica, pertanto ci rivolgeremo all’Anci, all’Uncem e alla Regione Toscana per riaprire un tavolo di confronto visto il pessimo risultato ottenuto fino ad ora.

Fonte: Comunicato stampa
Poste: tornano le chiusure di uffici in Toscana. Solo 6 su 65 escono dalla lista nera
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento