Toscana
stampa

Prato: Cav-Mpv su fecondazione, aborto chimico e pillole del giorno dopo

La fecondazione, l'aborto chimico e le pillole dei «giorni dopo» sono al centro della conferenza su temi eticamente sensibili promossa sabato 16 novembre a Prato dal Centro aiuto alla vita e dal Movimento per la vita, al Centro di bioetica «Gianna Beretta Molla» ed all'Associazione medici cattolici italiani di Prato (ore 15,30 - salone Palazzo vescovile).

Percorsi: Mpv - Prato - Vita

Relatore principale sarà Bruno Mozzanega, ricercatore universitario e responsabile del Centro per lo studio del climaterio e della postmenopausa della Clinica ginecologica e ostetrica di Padova, da sempre attento agli aspetti bioetici della medicina della riproduzione e della procreazione responsabile. «Vogliamo informare correttamente su questi mezzi - dice Patrizia Benvenuti, presidente del Cav di Prato - soprattutto perché si sappia che le cosiddette ‘pillole del giorno dopo' non sono strumenti preventivi, ma farmaci abortivi. Purtroppo, spesso passa un messaggio errato».

«Frequentando le scuole, incontrando i ragazzi, ascoltando coloro che si rivolgono al consultorio, abbiamo rilevato un uso indiscriminato» di queste pillole, aggiunge Benvenuti, forse prescritte «con troppa facilità». Di qui l'urgenza di «fare chiarezza, anche sui rischi per la salute, per responsabilizzare i cittadini affinché possano prendere le loro decisioni in modo consapevole ed informato».

Fonte: Sir
Prato: Cav-Mpv su fecondazione, aborto chimico e pillole del giorno dopo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento