Toscana
stampa

Prato, al via corso soccorritori di livello avanzato per le Misericordie

È iniziato ieri sera, mercoledì primo marzo, nella sede di Poggio a Caiano il corso di livello avanzato promosso dal Coordinamento delle Misericordie di Prato. 80 i partecipanti. Alcune lezioni saranno dedicate alla gestione sanitaria delle maxi emergenze come sisma e alluvioni.

Corso alla Misericordia

È iniziato ieri sera, mercoledì primo marzo, nella sede di Poggio a Caiano il corso di livello avanzato promosso dal Coordinamento delle Misericordie di Prato. Una ottantina gli iscritti al percorso formativo che permetterà loro di prestare servizio sulle ambulanze del 118 con medico a bordo. I partecipanti sono tutti confratelli e consorelle con alle spalle l’attestato di livello base, il loro obiettivo è quello di aumentare il grado di preparazione per essere pronti a intervenire in ogni situazione di emergenza. Per la prima volta, al termine del corso, 96 ore spalmate su tre mesi, si potrà ottenere anche la certificazione Blsd, ovvero l’abilitazione all’uso del defibrillatore semiautomatico presente a bordo dei mezzi della Misericordia. Inoltre alcune lezioni saranno dedicate al protocollo formativo sismax – sistema integrato sanità in maxiemergenza – per la gestione delle grandi emergenze, come sisma, alluvioni o incidenti stradali particolarmente complessi.

Per il Coordinamento delle Misericordie pratesi, formato dall’Arciconfraternita di Prato e dalle Misericordie di Poggio a Caiano, Carmignano e Assistenza Medicea Comeana, si tratta del primo corso di livello avanzato promosso e organizzato in modo unitario, aperto a tutti i confratelli e le consorelle del territorio. «Per noi è un risultato importante – sottolinea Cristina Meli, coordinatrice delle Misericordie pratesi e responsabile dell’iniziativa assieme al delegato zonale alla formazione Simone Muratori – perché siamo consapevoli che l’unione fa la forza. Attraverso questo corso vogliamo garantire un ottimo livello di preparazione a tutti i nostri Fratelli impegnati nel servizio attivo sulle ambulanze».

I partecipanti al corso, come detto una ottantina, appartengono alle sezioni di Iolo, Chiesanuova, Galciana, Montemurlo, Vaiano, Vernio, Calenzano, Capalle e Seano della Misericordia di Prato e delle Misericordie di Poggio a Caiano, Carmignano e Assistenza Medicea Comeana. 

Prato, al via corso soccorritori di livello avanzato per le Misericordie
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento