Toscana
stampa

Regione consulta pendolari su sovraffollamento treni

Regione Toscana e pendolari insieme per pianificare un servizio ferroviario migliore. Questo l'obiettivo con il quale è nata sul portale della mobilità «Muoversi in Toscana» una nuova «stanza» della partecipazione dedicata al sovraffollamento dei treni.

Percorsi: Regione - Trasporti
Parole chiave: Pendolari (70), treni (117)
treno pendolari

L'assessorato ai trasporti della Regione ha scelto questo strumento per chiedere ai pendolari di segnalare quali sono i treni sui quali incontrano solitamente disagi. In base alle segnalazioni saranno programmati monitoraggi specifici e visite degli ispettori regionali. Scopo dell'iniziativa è avere un quadro chiaro dell'affluenza a bordo in vista del prossimo contratto di servizio con Trenitalia, atto nel quale la Regione inserirà, tra i parametri che il gestore sarà chiamato a rispettare, anche il numero di posti a disposizione dei passeggeri. Il contributo dei pendolari alla definizione della lista dei treni da monitorare è una delle novità che saranno previste nel nuovo contratto-ponte. Altra novità è il considerevole aumento del numero dei treni che saranno controllati quotidianamente, che passerà da 20 a 100. Nella stanza della partecipazione dedicata al sovraffollamento è consultabile la prima bozza della lista dei 100 treni 'critici' da sottoporre a monitoraggio

Fonte: Asca
Regione consulta pendolari su sovraffollamento treni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento