Toscana
stampa

Ricerca, finanziamenti del Ministero: la Toscana prima tra le Regioni

Ottimi risultati per la Regionte Toscana nell'ambito del Bando Ricerca Finalizzata 2011-2012 del Ministero della Salute, rivolto agli operatori del Servizio sanitario nazionale. 

Con 35 progetti di ricerca finanziati, di cui 17 presentati da ricercatori con meno di 40 anni, la Toscana si colloca infatti al primo posto tra le Regioni e al secondo posto nella classifica generale dei Destinatari istituzionali dei fondi ministeriali (ossia Regioni, Province Autonome, Istituto Superiore di sanità, ex Ispesl-oggi Inail, Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, Istituti zooprofilattici sperimentali), preceduta solo dall'IRCSS Ospedale San Raffaele di Milano.

"Questo primato ci riempie di orgoglio - è il commento dell'assessore al diritto alla salute Luigi Marroni - La ricerca sanitaria, intesa come parte integrante delle attività del nostro Servizio sanitario regionale, è un elemento fondamentale per garantire ai cittadini una sanità efficiente e rispondente ai reali bisogni di assistenza e cura. Fare e promuovere ricerca di qualità in ambito sanitario costituisce un investimento a beneficio della salute dei cittadini e della qualità del nostro servizio sanitario. Per questo in Toscana abbiamo puntato tanto sulla ricerca, e ora ne stiamo raccogliendo i frutti".

Fonte: Comunicato stampa
Ricerca, finanziamenti del Ministero: la Toscana prima tra le Regioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento