Toscana
stampa

San MIniato, la festa di Shalom su «Nascere e divenire disabilità»

Si è svolta ieri a San Miniato la 42° Festa della Mondialità del Movimento Shalom. Una giornata dedicata alla disabilità che è iniziata alle 12 con la Skarrozzata tra le vie del centro percorse su carrozzine, pattini, passeggini, biciclette o qualunque altro mezzo su ruota: un modo per far provare, anche a chi non vi è costretto ogni giorno, cosa significa spingersi a braccia evitando buche, saliscendi, grate, ecc.

La Skarrozzata di Shalom

Hanno partecipato anche il Sindaco Vittorio Gabbanini e l’Assessore al Turismo Giacomo Gozzini. Un grazie particolare alla Farmacia Sanifarm di Ponte a Egola che ha messo a disposizione le tante carrozzine. La Skarrozzata si è conclusa davanti a Palazzo Grifoni, dove c’è stato il lancio dei palloncini.

Dopo il pranzo sociale, realizzato grazie alle volontarie del Movimento Shalom, è iniziata la conferenza, sul tema «Nascere e divenire disabilita», un’occasione per riflettere sul tema della disabilità e di sentire le testimonianze delle diverse realtà del territorio che operano in questo settore.

Dopo i saluti di Giacomo Gozzini e Dario Parrini, parlamentare e Segretario del Partito Democratico della Toscana, la conferenza è iniziata con l’intervento di Daniela Bolelli, della Società italiana di psicoterapia analitica, seguita dall’intervento di Aurelio Lupi dell’associazione A.S.Ha Pisa Onlus, accompagnato da Mouhamed Ali Ndiaye, pugile senegalese e ambasciatore per i disabili nell’Africa dell’Ovest. La testimonianza di Paola Becagli, che ha raccontato l’emozionante storia di suo figlio Nik, ha introdotto l’intervento di Marino Lupi, dell’Associazione Autismo Toscana.

Ha quindi fatto i suoi saluti Eugenio Giani, Presidente del Consiglio della Regione Toscana. Marco Rossi ha quindi declamato alcune poesie.

Sono seguite le testimonianze di Enzo Ademollo, dei Canottieri di San Miniato e Gian Luca Drago di ASD Aquateam Nuoto Cuoio e la Dynamo Camp. Ha quindi portato la propria esperienza Clarissa Salvadori; la testimonianza di David Bertuccelli, vice presidente del Movimento Shalom, ha introdotto l’intervento di Massimo Toschi, che ha fatto il punto sulle politiche regionali sulla disabilità.

Sono stati anche premiati i vincitori dei concorsi con le scuole: per il concorso di disegni per le scuole elementari hanno ricevuto il 3° premo ex aequo «La storia di Dorina» della Scuola Primaria Fucecchio, «Tu sei speciale» della Classe IV della Scuola Primaria «L. Da Vinci» di San Miniato e «Abbattiamo questo muro» della Classe V della Scuola Primaria «L. Da Vinci», il 2° premio la classe V B della Scuola primaria de Le Capanne e il 1° premio della classe V A della scuola  «G.Galilei» di Ponte a Egola.

Per il concorso di testi «Peace Writers» nella sezione Giovani / Adulti sono stati premiati  «Un Natale memorabile» di Giancarlo Pertici (1° premio),  «La mia vita da Pollicina» di Virginia Rossi (2° premio), «Totalità» di Irene Iannotta e «Il viale di Sara» di Giulia Martini (3° parimerito). Per la sezione delle Scuole Medie sono stati premiati «Nico e Lelly» di Mattia Ceccanti e Matteo Graziano della Classe II E della Scuola Media «T. Cardelli» di Casciana Terme (1° premio),

«Sillabario dell’inclusione scolastica» della Scuola Media «Montanelli-Petrarca» di Fucecchio (2° premio) e «Il grande sorriso» di Marta Puccini della Classe II C – Scuola Media «A.Pacinotti» di Pontedera e «La storia di Giulia» di Ferraro Fano Zefiro della Classe I G – Scuola Media «F.Sacchetti», San Miniato (3° parimerito).

Andrea Mancini ha quindi brevemente introdotto Silvia della Monica, Vicepresidente della Commissione Adozioni Internazionali che ha concluso la conferenza moderata da don Andrea Cristiani.

Fonte: Comunicato stampa
San MIniato, la festa di Shalom su «Nascere e divenire disabilità»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento