Toscana
stampa

Sanità: Marroni a Lucca chiede maggiore collaborazione ai Comuni

A cinque giorni dall’attivazione del San Luca, nuovo ospedale di Lucca, l’assessore regionale alla Salute, Luigi Marroni, partecipa con i giornalisti ad un tour nella nuova struttura e poi si ferma per una conferenza stampa insieme al direttore generale, facente funzione, dell’Azienda Usl 2 di Lucca Joseph Polimeni.

Percorsi: Lucca - Regione - Sanità
Parole chiave: luigi marroni (50)
Sanità: Marroni a Lucca chiede maggiore collaborazione ai Comuni

Oltre i temi di interesse prettamente lucchese, da sottolineare come l’assessore Marroni, nel dialogo con i giornalisti, abbia rivendicato il valore degli investimenti della Regione per la Sanità: “parliamo di oltre 5 miliardi di Euro negli ultimi 6 anni che si stanno concretizzando non solo col nuovo ospedale di Lucca ma anche nelle altre nuove strutture già in funzione in Regione”.

Marroni ha reso noto poi che “è in previsione l’ingrandimento dell’ospedale di Pisa”, e che sta inoltre “partendo il progetto per il nuovo ospedale di Livorno”. Lavori previsti anche al “Careggi di Firenze, ad Arezzo, Grosseto etc…”. “Questa mole di investimenti” ha infine detto l’assessore “è ancor più importante se pensiamo al momento di crisi che stiamo attraversando”.

Incalzato dai giornalisti sulla questione economica, Marroni ha colto l’occasione per lanciare un vero e proprio appello a tutti i Comuni: “in tutta la Regione abbiamo un enorme patrimonio immobiliare di ex ospedali, ex sanatori, ex manicomi etc… che ad oggi sono un costo per la manutenzione ordinaria, per tagliare l’erba, per evitare che diventino zone di degrado o che vengano occupati. Non è il caso di Lucca, il cui Comune sul punto è molto disponibile, ma invito i comuni a velocizzare l’iter per il cambio di destinazione d’uso di questi immobili. Perché se restano solo ad uso sanitario non sono appetibili per eventuali compratori. Spesso questi immobili sono pure di pregio storico, in zone belle e dobbiamo facilitare una loro nuova destinazione. Non possono tutti diventare musei, teatri… e men che meno cadere a pezzi. Se di una struttura non ce ne facciamo più nulla è giusto anche metterla sul mercato” ha concluso Marroni.

Sanità: Marroni a Lucca chiede maggiore collaborazione ai Comuni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento