Toscana
stampa

L'epicentro segnalato è nel comune di Castiglione Garfagnana

Scossa di terremoto 4.8 avvertita in tutta la Toscana. Epicentro in Garfagnana

Un terremoto di magnitudo circa 4,8 della scala Richter con epicentro in Garfagnana è stata avvertita a Firenze, Livorno, Siena e in tutto il territorio della Toscana alle 15.48. Domani scuole chiuse per precauzione nei quattro Comuni della Media Valle del Serchio. Nessun danno ad opere d'arte a Firenze

Percorsi: Lucca - terremoti - Toscana
Scossa di terremoto 4.8 avvertita in tutta la Toscana. Epicentro in Garfagnana

Un scossa di terremoto di magnitudo 4,8 della scala Richter con epicentro in Garfagnana (a 15,5 chilometri di profondità) è stata avvertita a Firenze, Livorno, Siena, Massa e in  tutto il territorio della Toscana alle 15.48. E' quanto risulta dai primi dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), che sta lavorando alla definizione precisa della magnitudo.

L'epicentro segnalato è nel comune di Castiglione Garfagnana (LU), presso la strada tra le frazioni di Chiozza e San Pellegrino in Alpe, poco a monte della prima, nella zona tra la località La Penna e il Colle di Pedro, a circa 1150 m. s.l.m.

Domani scuole chiuse per precauzione nei quattro Comuni della Media Valle del Serchio: Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli e Fabbriche di Vallico. Attivato il Centro intercomunale di Protezione Civile situato a Piano di Gioviano (Borgo a Mozzano) e presidio attivo tutta la notte per monitorare la situazione. Intanto pattuglie di carabinieri e polizia municipale stanno sorvegliando i territori dell'Unione dei Comuni Media Valle del Serchio. Attiva la Misericordia locale per monitorare le eventuali situazioni di criticità di case sparse e isolate.

Il terremoto è avvenuto in una zona montuosa, nel versante toscano dell'Appennino, «una zona nella quale sono avvenuti terremoti storici importanti», osserva il direttore del Centro nazionale terremoti dell'Ingv Alessandro Amato. L'ultimo grande terremoto avvenuto in quest'area risale al 7 settembre 1920, con una magnitudo stimata di 6,5.

Nessun danno viene segnalato per opere d'arte o monumenti a Firenze in seguito al terremoto con epicentro in Garfagnana. Tutto regolare alla Galleria degli Uffizi, si spiega dalla soprintendenza che non ha ricevuto segnalazioni da altri musei o siti di interesse artistico. Lo stesso vale per il Duomo e la sua cupola: nessun danno è segnalato.

La scossa è stata avvertita anche in Emilia, nelle province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Parma. In maniera più leggera la scossa di terremoto è stata avvertita anche a Milano, ai piani alti degli edifici.

Scossa di terremoto 4.8 avvertita in tutta la Toscana. Epicentro in Garfagnana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento