Toscana
stampa

Scuola: da lunedì 360 studenti toscani «in prova» all’Università

Da lunedì prossimo, 29 luglio, e per una settimana intera (fino al 2 agosto), 360 studenti toscani delle classi quarte e quinte delle scuole superiori «proveranno» a frequentare l’Università toscana, per capire quale potrebbe essere il percorso più appropriato per le loro capacità e aspirazioni (anche lavorative).

Il progetto che li coinvolge si chiama TUO@uni ed è giunto quest’anno alla seconda edizione, dopo il successo del 2012. Lunedì alle 14.30 la vicepresidente Stella Targetti si videocollegherà con le tre sedi del progetto (Firenze, Pisa e Siena) per fare un saluto ed un augurio di buon lavoro ai 360 ragazzi che inizieranno la loro esperienza.

I 360 studenti delle superiori (120 a Firenze, 120 a Pisa, 120 a Siena) alloggeranno gratuitamente per tutta la settimana nelle residenze universitarie, mangeranno alle mense dei tre atenei, parteciperanno a lezioni, dibattiti, seminari e alla vita universitaria per capire concretamente quella che potrebbe essere la scelta più opportuna da fare.

Firenze gli studenti selezionati saranno ospitati negli alloggi della Residenza “Caponnetto” (via Miele 3 – all’interno del Polo delle Scienze sociali di Novoli);

Pisa alloggeranno all’interno del Campus Universitario “I Praticelli” (via Berchet, 40 a San Giuliano Terme);

Siena saranno accolti presso gli alloggi della Residenza “De Nicola” (via De Nicola, 9).

All’organizzazione di TUO@uni hanno collaborato l’Ardsu, le Università di Firenze, Pisa e Siena, l’Università per stranieri di Siena, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore Sant’Anna e l’Ufficio Scolastico Regionale.

Tutte le informazioni sul progetto si possono trovare qui

Fonte: Comunicato stampa

Forse ti può interessare anche:

Scuola: da lunedì 360 studenti toscani «in prova» all’Università
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento