Toscana
stampa

Scuole paritarie, firmata intesa tra Fism e Anci

«Le scuole paritarie e il modello toscano». È stato il tema al centro del convegno organizzato dalla Fism Toscana oggi a Firenze, durante il quale è stato firmato un protocollo d’intesa tra l’associazione dei Comuni toscani (Anci Toscana) e Fism (Federazione italiana scuole materne).

Parole chiave: scuole paritarie (135), Anci (14)
Scuole paritarie, firmata intesa tra Fism e Anci

“Il protocollo prevede una serie di azioni comuni - ha spiegato il presidente di Fism Toscana, Leonardo Alessi - la prima delle quali è la richiesta al Governo, come scuole paritarie cattoliche assieme ai Comuni italiani, di applicare pienamente la Legge Berlinguer sulla parità scolastica. Sulla base di questa intesa, ci saranno una serie di azioni comuni e aiuti che le amministrazioni comunali potranno dare, riguardo ad agevolazioni su tasse come l’Imu e la Tasi, alle scuole paritarie proprio perché non chiudano”.

In Toscana gli istituti non statali cattolici contano quasi 34mila alunni. La Regione Toscana ha promosso l’iniziativa del buono scuola attraverso una legge regionale che stanzia 1.500.000 euro a sostegno delle famiglie che hanno i loro figli alla scuola dell’infanzia paritaria. Le domande presentate sono state 5.084, di cui 3.860 finanziate. “Si tratta di un’iniziativa importante - ha aggiunto Alessi - anche perché le oltre 5.000 domande presentate corrispondono a 4 milioni e mezzo di euro di necessità reali delle famiglie. Questa è la strada giusta su cui proseguire”.

Fonte: Sir
Scuole paritarie, firmata intesa tra Fism e Anci
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento