Toscana
stampa

Siena, i Carabinieri di «Castellina e Radda nel Chianti» regalano le uova pasquali ai piccoli pazienti delle Scotte

Sensibilità e altruismo da parte dell’Arma dei Carabinieri e dell’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione «Castellina e Radda nel Chianti», per i piccoli pazienti del Dipartimento Materno-Infantile del policlinico Santa Maria alle Scotte. 

Siena, i Carabinieri di «Castellina e Radda nel Chianti» regalano le uova pasquali ai piccoli pazienti delle Scotte

In occasione delle imminenti festività pasquali, i carabinieri hanno regalato a tutti i bambini ricoverati le tradizionali uova di cioccolato con sorpresa. «Ringrazio di cuore l’Arma dei Carabinieri e l’Associazione Nazionale Carabinieri sezione ‘Castellina e Radda nel Chianti’ – ha detto Pierluigi Tosi, direttore generale AOU Senese – per essere sempre vicini alle esigenze dei più piccoli, con allegria, sensibilità e grande premura».

I carabinieri, insieme ai volontari dell’Associazione guidati dal presidente vice brigadiere Beniamino De Gaetano, e con il comandante provinciale dell’Arma, colonnello Giorgio Manca, hanno fatto visita ai pazienti ricoverati nei reparti di Pediatria, Chirurgia Pediatrica e Neuropsichiatria Infantile.

Fonte: Comunicato stampa
Siena, i Carabinieri di «Castellina e Radda nel Chianti» regalano le uova pasquali ai piccoli pazienti delle Scotte
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento