Toscana
stampa

Toscana Oggi, nuovo vicedirettore responsabile dell'on line

Sul primo numero cartaceo di Toscana Oggi la notizia della nomina di Claudio Turrini a responsabile del sito.

Percorsi: Settimanale

Nell’intento di potenziare ulteriormente questo nostro sito internet, che prolunga e attualizza il lavoro del settimanale cartaceo con aggiornamenti quotidiani, sette giorni su sette, è avvenuta la nomina di Claudio Turrini a vicedirettore responsabile dell’on line, che testimonia la volontà di insistere su un settore cruciale della comunicazione, oltre ad essere un atto di riconoscenza nei confronti del diretto interessato al quale si deve non solo il grande lavoro e la dedizione di tanti anni per il giornale cartaceo, ma anche la creazione e la cura quotidiana di www.toscanaoggi.it che gode di apprezzamenti incondizionati anche a livello nazionale.

Claudio, finora caposervizio di del settimanale e webmaster del sito, è nato a Greve in Chianti nel 1957, sposato, due figlie, laureato in Filosofia, giornalista professionista dal 1990, lavora a Toscana Oggi dall’ottobre 1988. Nel 2001 ha creato il primo sito internet di Toscana Oggi, curandone poi tutti i successivi restyling, fino alla versione attuale, andata on line il 1° novembre 2012. Delegato regionale della Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha già ricoperto questo incarico per più mandati, fino dal 1996, ed è stato Segretario nazionale della Federazione nel triennio 1998-2001. All’interno del Consiglio nazionale della Fisc si occupa da anni di formazione e innovazione tecnologica. È autore di alcuni volumi tra cui, «Pino Arpioni e La Vela. Sessant’anni di campi scuola» (Firenze, 2014) e, con sua moglie, Rossella Tarchi, della guida «Musei e raccolte di arte sacra in Toscana» (Firenze, 2001).

Toscana Oggi, nuovo vicedirettore responsabile dell'on line
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento