Toscana
stampa

Toscana: al via indagine soddisfazione pazienti Pronto soccorso

Quaranta domande per sapere qual è il grado di soddisfazione degli utenti dei Pronto soccorso della Toscana. Dal 30 settembre prossimo, quando prenderà il via, in tutte le 12 Asl e le 4 aziende ospedaliero-universitarie della Toscana, l'indagine di soddisfazione dei pronto soccorso toscani condotta dal MeS, il Laboratorio Management e Sanità della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, per conto della Regione Toscana. 

Percorsi: Regione - Sanità - Toscana
Parole chiave: pronto soccorso (9)

Obiettivo della rilevazione, conoscere le opinioni e l'esperienza dei pazienti rispetto al funzionamento del pronto soccorso, per migliorare la qualità dell'assistenza. «Invito i cittadini a rispondere al questionario, perché i pazienti che parteciperanno all'indagine potranno raccontare la loro esperienza diretta - dice l'assessore al diritto alla salute Luigi Marroni -. I risultati di questo studio ci saranno molto utili per conoscere il loro punto di vista sulla qualità dei nostri pronto soccorso, e individuare così quali aspetti dell'assistenza siano soddisfacenti e quali invece dovrebbero essere migliorati». «Negli anni passati le indagini svolte e il parere espresso dagli utenti - aggiunge Sabina Nuti, direttore del MeS - sono stati essenziali per dare rilevanza a una serie di aspetti importanti per il servizio, quali il valore della collaborazione tra medici e infermieri all'interno del pronto soccorso o la comunicazione chiara al paziente. Solo l'utente può svolgere alcune valutazioni essenziali per garantire la qualità dei servizi e orientare la programmazione regionale». I questionari inviati saranno oltre 30.000, a un campione di pazienti maggiorenni, tra coloro che accederanno a uno dei pronto soccorso toscani tra il 30 settembre e il 10 novembre 2013. 

Fonte: Asca
Toscana: al via indagine soddisfazione pazienti Pronto soccorso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento