Toscana
stampa

Toscana: volontariato, al via progetto Corecom con emittenza locale

«Quaranta spot per la Toscana». Intende coinvolgere sia le realtà del volontariato che le emittenti radiotelevisive per incentivare la produzione e la messa in onda di messaggi finalizzati alla promozione di attività sociali e sanitarie

Percorsi: Regione - Sanità - Toscana - Tv

Al via il progetto «Quaranta spot per la Toscana» che intende coinvolgere sia le realtà associative del volontariato che le emittenti radiotelevisive locali per incentivare la produzione e la messa in onda, da parte di radio e tivù, di messaggi finalizzati alla promozione delle attività delle associazioni che operano nel settore sociale e dell’assistenza sanitaria.

Il bando è stato pubblicato sul sito del Corecom Toscana. Il progetto prende spunto dai «programmi della partecipazione», promossi e realizzati dal Corecom dal 2007 al 2009, con due edizioni rivolte all’associazionismo toscano e all’emittenza radiofonica e televisiva locale. Tali programmi nascevano dalla consapevolezza di dover dare più spazio alla società civile al fine di perseguire un’informazione sempre più attinente la ricchezza e la complessità sociale della Toscana.

«Estendendo l’idea dei programmi dell’accesso, che vanno in onda sulla Rai regionale, si possono moltiplicare le opportunità di autopromozione delle associazioni e dei gruppi portatori di interessi di rilevanza sociale a partire da quelli con minori possibilità finanziarie», spiega il presidente del Corecom, Sandro Vannini, che mette l’accento sul fatto che saranno premiate «autoproduzione e qualità».

Tutte le trasmissioni, della durata massima di un minuto per i messaggi televisivi e trenta secondi per quelli radiofonici, dovranno essere autoprodotte. Per autoproduzione, se un’associazione è priva degli adeguati mezzi tecnologici, si intende che i messaggi potranno tuttavia essere realizzati anche con la collaborazione di soggetti esterni.

La prima fase del progetto prevede la definizione di una convenzione con le emittenti che aderiranno, dopodiché dovrà essere definito un bando rivolto alle associazioni per stabilire i criteri di accesso ai programmi della partecipazione, il tutto al fine di redigere una graduatoria.

Il bando sarà «tematizzato» e dunque rivolto a un particolare settore dell’associazionismo in modo da restringere il campo dei partecipanti e valorizzare, di anno in anno, il tema che si ritiene più rilevante. Per il 2013 è stato scelto il settore sociale e dell’assistenza sanitaria.

Il bando sul sito del Corecom: http://www.consiglio.regione.toscana.it:8085/corecom/documenti/Bando%2040%20spot%202013.pdf

Fonte: Comunicato stampa
Toscana: volontariato, al via progetto Corecom con emittenza locale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento