Toscana
stampa

Tumore al seno: la campagna delle Misericordie per la diagnosi precoce arriva in Valddarno

Dopo la positiva esperienza in Mugello l’iniziativa da oggi si sposta nel Valdarno. Si rivolge a donne tra 30 e 45 anni e oltre i 69, età non incluse nei protocolli di prevenzione delle Asl. 

Percorsi: Misericordie - Sanità - Valdarno
Tumore al seno: la campagna delle Misericordie per la diagnosi precoce arriva in Valddarno

 

Sbarca in Valdarno la campagna delle Misericordie per la prevenzione del tumore al seno dal titolo «Io mi controllo», presentata ufficialmente ieri pomeriggio in Palazzo Pretorio a Figline Valdarno, alla presenza anche del Coordinatore delle Misericordie dell’area fiorentina Simone Torrini, del sindaco di Incisa Figline Valdarno Giulia Mugnai, del Consigliere dell’Associazione Europa Donna Italia Luana Meoni, del Direttore Generale Ispo Gianni Amunni, del dr. Donato Casella, responsabile della Chirurgia Oncologica e Ricostruttiva AOU Careggi e del dr. Marco Bernini, che coordinano il progetto.

L’iniziativa, promossa dal Coordinamento delle Misericordie fiorentine, insieme alla Federazione regionale della Toscana, si rivolge alle donne tra i 30 ed i 45 anni ed oltre i 69, fasce di età non incluse nei normali protocolli di prevenzione delle Asl.

Regolari controlli medici, insieme alla conoscenza dei fattori di rischio – è stato detto durante la presentazione - sono la base per prevenire e vincere il tumore al seno, che in Italia è il tumore femminile più frequente e colpisce ogni anno una donna su otto.

Il numero dei casi tra giovani donne è in aumento, ma proprio grazie alla prevenzione, all’individuazione dei percorsi terapeutici appropriati ed alla sinergia tra gli specialisti di diversi settori il tasso di mortalità è diminuito.

Dati che hanno spinto le Misericordie a lanciare una campagna di prevenzione che, dopo il Mugello dove ha avuto un grande successo arriva ora in Valdarno, da oggi al 10 aprile, con visite senologiche gratuite nelle sedi delle Misericordie.

Questo il calendario: Montevarchi sabato 19 marzo. San Giovanni Valdarno domenica 20 marzo; Figline Valdarno sabato 9 aprile; Pontassieve domenica 10 aprile. Le visite verranno effettuate negli orari 9-13 e 14-18. A seguire, in data ancora da definire, verrà effettuata una giornata anche presso la Misericordia di Poggibonsi.

«Dopo il Mugello tocca al Valdarno – ha detto il Coordinatore delle Misericordie dell’area Fiorentina Simone Torrini – e nell’arco del 2016 arriveremo anche in città a Firenze. In pochi giorni le liste di prenotazione sono quasi già complete. Tant’è che a San Giovanni domenica 20 pomeriggio allargheremo il calendario con tre medici dando la possibilità a quelle donne che al momento sono rimaste fuori, di fare la prevenzione».

Tumore al seno: la campagna delle Misericordie per la diagnosi precoce arriva in Valddarno
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento