Toscana
stampa

Vaccini. Saccardi: chi non in regola fuori da asili toscani

L'assessore regionale per il Diritto alla salute conferma la linea dura della Toscana: I bambini delle famiglie che - dopo la sollecitazione delle scuole - non presenteranno la certificazione vaccinale entro 10 giorni verranno esclusi da materne e nidi.

Parole chiave: Vaccini (15)
Vaccinazione di un bambino (Foto Sir)

«Le scuole faranno partire la raccomandata, una comunicazione anche via mail che darà 10 giorni per poter dimostrare o la messa in regola o l'appuntamento adottato per portare la certificazione vaccinale». Lo afferma l'assessore regionale per il Diritto alla Salute, Stefania Saccardi, facendo il punto sulla situazione dell'obbligo vaccinale in Toscana. «Dopodiché- aggiunge- se tutto ciò non verrà fatto nei termini previsti dalla comunicazione bisognerà applicare anche le misure previste dalla legge, che sono l'esclusione dalle materne e dagli asili nido e la sanzione amministrativa per quello che riguarda la scuola dell'obbligo».

D'altronde, avverte l'assessore, la Regione non può fare altro che applicare le direttive che vengono da Roma: «C'è una legge nazionale alla quale dobbiamo dar seguito- riconosce- pochi giorni fa è sopraggiunta la circolare ministeriale che ha dato delle indicazioni molto precise, che stiamo seguendo. Ci siamo già scambiati con le scuole i nominativi dei bambini che risultano non in regola».

Fonte: Agenzia Dire
Vaccini. Saccardi: chi non in regola fuori da asili toscani
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento