Vita Chiesa
stampa

A Lucca un percorso per gli studenti ispirato a padre Arturo Paoli e don Alfredo Nesi

Il Fondo Documentazione Arturo Paoli della Fondazione Banca del Monte di Lucca e la Fondazione Alfredo Nesi di Livorno hanno organizzato un «gemelleggio scolastico» che coinvolge due classi di scuole medie superiori. Gli studenti coinvolti stanno affrontando un percorso di riflessione sulla condizione umana.

Parole chiave: Arturo Paoli (16)

L’idea nasce dalla convinzione che sia importante avvicinare i giovani a dei «testimoni» che, con l’esempio della loro vita e dei loro valori, possano diventare un punto di riferimento e di riflessione nel loro percorso formativo, specialmente negli anni cruciali dell’adolescenza.

A partire dal lucchese Arturo Paoli e del livornese Alfredo Nesi, entrambi sacerdoti, educatori di giovani, missionari in America Latina, esponenti di una Chiesa impegnata nella difesa dei poveri e degli umili, gli studenti rifletteranno sulle figure anche di altri religiosi che hanno agito in difesa della dignità dell’uomo e si sono spesi in prima persona.

Durante l’incontro, all’auditorium della Fondazione in piazza San Martino a Lucca, dopo i saluti di Marco Marchi per la Fondazione Banca del Monte di Lucca, gli studenti hanno approfondito le figure di Giorgio Nissim, Carlo Del Bianco, don Aldo Mei e visitato i luoghi della città dove questi religiosi hanno agito sul nostro territorio.

A Lucca un percorso per gli studenti ispirato a padre Arturo Paoli e don Alfredo Nesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento