Vita Chiesa
stampa

A Pistoia la Chiesa riflette sulla «Chiesa di tutti»

Due novità per un appuntamento che si avvia a festeggiare i suoi primi 30 anni: la Settimana Teologica organizzata a Pistoia dalla diocesi nella prima settimana di settembre (l’edizione 2013 è la 27ma della serie) comprenderà anche la mattina del sabato e avrà una dimensione 2.0 anche in omaggio al tema trattato.

Sotto la direzione di mons. Giordano Frosini il tema trattato quest’anno (“La Chiesa è di tutti”) consentirà sei momenti di riflessione su “partecipazione, corresponsabilità e sinodalità” nella comunità ecclesiale: saranno interessati non solo i pomeriggi (da lunedì 2 a venerdì 6 settembre) ma quest’anno anche la mattina del sabato.

Il 7 settembre (inizio ore 9:15) il tema della partecipazione sarà infatti declinato nel suo livello diocesano (“Sinodalità nella Chiesa locale” con il teologo Severino Dianich e con le conclusioni affidate al vescovo Mansueto Bianchi; vescovo che porterà il suo saluto anche lunedì 2 settembre (ore 17:15) in occasione dell’apertura della “Settimana” per dare poi la parola al primo relatore: mons. Frosini (“Sinodalità: un segno dei tempi”).

Seguiranno, martedì 3Franco Garelli (“Una situazione in divenire”) docente all’Università di Torino e il giorno successivo Maria Teresa Fattori (“Dal Concilio di Gerusalemme al Vaticano II”) che fa parte della bolognese Fondazione per le scienze religiose intitolata a Giovanni XXIII. Basilio Petrà (“La sinodalità delle Chiese ortodosse”) e Dario Vitali (“Primato e collegialità”), rispettivamente docenti alla Facoltà teologica Italia Centrale e alla Pontificia Università Gregoriana, saranno i relatori giovedì 5 e venerdì 6 settembre. Le lezioni si svolgono nel Seminario di Pistoia, in via Puccini. A parte quella di sabato (ore 9:15) tutte le altre sono pomeridiane (inizio ore 17:15).

L’altra novità 2013 consiste nella possibilità di commentare, in diretta web, sia le lezioni che il tema generale. E’ infatti già aperto uno spazio Twitter (hashtag: #noichiesa) rilanciato anche sul sito web della diocesi (www.diocesipistoia.it) in modo da dare a chiunque lo desideri la possibilità di esprimersi, nel limite dei 140 caratteri twitter, sulle dinamiche partecipative nella comunità ecclesiale (“il segno dei tempi forse più impellente che bussa nei giorni nostri alle porte della Chiesa”, è scritto nel programma della Settimana).

Premesso che l’uomo (“anche il cristiano”) oggi vuole prendere parte alle scelte (“vuole vedere con i propri occhi”) e notato come sia proprio su questo fronte che “la Chiesa si gioca il suo presente e il suo futuro”, gli organizzatori – con un implicito riferimento al vento di novità portato da papa Francesco dopo la rinuncia di papa Benedetto  – notano come “ora è il tempo favorevole, questi sono i giorni della salvezza, da non sprecare nella banalità e nella irresponsabilità”.

Nel “tempo delle grandi decisioni”, insomma, l’impegno è per tutta intera la comunità dei credenti. Con una particolare sottolineatura – avverte la diocesi – riferita proprio al livello locale (“Mettiamo tutta la nostra attenzione e la nostra volontà per realizzare la sinodalità nelle diocesi e nelle parrocchie, la sinodalità per noi più familiare e più concreta”).

Perché l’amore per la Chiesa “si misurerà non tanto sulla base della nostra difesa per quello che attualmente essa è, quanto piuttosto sulla nostra partecipazione affettiva ed effettiva affinché essa diventi quello che ancora non è e che invece dovrebbe essere”.

Con il concetto di “sinodalità” - termine che amplifica il concetto di “sinodo” che, a sua volta, è combinazione di due parole greche indicanti “insieme” e “strada” – si intende, generalmente, un cammino da percorrere insieme.

L’ultimo volume di mons. Frosini, appena uscito per le edizioni “La Vita”, è proprio dedicato alla sinodalità: sarà disponibile, insieme ai testi dei singoli relatori e ad altro materiale sui temi trattati, all’ingresso dell’aula magna del Seminario. Frosini ha ideato e sempre condotto questo appuntamento nella Chiesa pistoiese.

A Pistoia la Chiesa riflette sulla «Chiesa di tutti»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento