Vita Chiesa
stampa

Agnano, sacra rappresentazione del Venerdì santo

Agnano è una piccola frazione di San Giuliano Terme abitata da seicento anime. Immersa negli ulivi, appare come luogo ideale per rivivere le ultime ore di Gesù, così come raccontato dai vangeli. Se ne potrà rendere conto chi - domani sera , Venerdì Santo– parteciperà alla Via Crucis presieduta dal parroco don Francesco Fabrizio.

Parole chiave: Pasqua (86)

Quaranta gli attori coinvolti, provenienti da Agnano, Mezzana e Colignola – riunite in unità pastorale: studenti liceali e docenti universitari, giudici, farmacisti, liberi professionisti  e dipendenti pubblici, per una sera, abbandoneranno i loro abiti da lavoro per indossare quelli di Gesù, Pietro, Giuda, Pilato, Caifa, delle guardie del Sinedrio e del Pretorio. Per rappresentare la scena dell'ultima cena e della lavanda dei piedi, l'arrivo nell'orto del Getsemani e il tradimento di Giuda, il processo di Gesù davanti al Sinedrio e il suo faccia a faccia con Pilato, il percorso verso il Calvario, l'incontro con le pie donne e la madre, infine, nella piazza di fronte alla chiesa di San Jacopo, la crocefissione.

Un lungo lavoro di preparazione – coordinato da Marco Profeti - ha preceduto la rappresentazione di domani sera.  Gesù sarà il giovane Luca Profeti, animatore dell'oratorio, Maria sarà rappresentata da Caterina Secomandi. Gli altri personaggi principali: Valerio Orsini vestirà i panni di Giuda, Fabio Giannoni quelli di Pietro, suo figlio Marco quelli di Giovanni, Andrea Mensuali sarà Pilato, Tobia Grigoletto sarà Caifa, Fabio Uras e Gianluca Fabrini saranno le guardie del Sinedrio, Michele Profeti, Tommaso Melis e David Conti le guardie del pretorio, Lorenzo Mensuali Simone di Cirene, Francesco Mensuali e Pietro Secomandi i due ladroni. I ragazzi e le ragazze che si stanno preparando a ricevere il sacramento della cresima vestiranno i panni degli apostoli, delle pie donne e delle donne che accuseranno Pietro. La selezione delle musiche è stata affidata a Maria Mammini, che dirigerà anche il coro parrocchiale. Le voci narranti: il diacono Augusto Borghi e Carmine Ignacchiti.

Appuntamento alle ore 21 ai piedi del circolo ricreativo, per risalire attraverso la via XXV Aprile, via Viviani e via della Borgata fino a piazza San Giacomo.

Andrea Bernardini

Agnano, sacra rappresentazione del Venerdì santo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento