Vita Chiesa
stampa

Arezzo si prepara alla festa della Madonna del Conforto

Prenderà il via venerdì 6 febbraio con la prima giornata della Novena il lungo itinerario spirituale che porterà la Chiesa aretina, cortonese e biturgense verso la festa della Madonna del Conforto.

Ogni giorno sono previsti momenti specifici per permettere a tutti di omaggiare la prodigiosa immagine della beata Vergine Maria custodita nella Cappella della Madonna del Conforto e mettersi in preghiera ai piedi della Madre di Dio. Ogni giorno verrà scandito dalla Liturgia della ore con le lodi alle 7, il Rosario alle 17, i Vespri alle 17.30 e la Messa alle 18 a cui si aggiungeranno in ogni giornata altri momenti di preghiera. Un cammino spirituale che inizierà il 6 febbraio con la presenza della comunità francescana di La Verna che parteciperà ai Vespri e alla Messa delle 18 e che si concluderà con i Primi vespri del 14 febbraio con la comunità camaldolese e con la Messa presieduta dal loro Generale dom Alessandro Barban.

Il giorno della Festa, domenica 15 febbraio, l’arcivescovo Riccardo Fontana presiederà la Messa solenne delle 10.30 nel corso della quale verranno istituiti nuovi Accoliti e Lettori. Il Pontificale delle 18 sarà presieduto dal cardinale Beniamino Stella, prefetto della congregazione per il clero, cui farà seguito alle 21.30 l’omaggio alla Madonna dei quartieri della Giostra del Saracino, degli Sbandieratori e dei Musici.

L’emittente diocesana TSD trasmetterà in diretta tutti i giorni, fino a sabato 14 febbraio, il rosario alle 17, i Vespri alle 17.30 e la Messa alle 18. Si aggiunge a questi appuntamenti la Messa e la processione eucaristica con gli ammalati e gli anziani in programma mercoledì 11 febbraio alle 15 in occasione della XXIII Giornata mondiale del malato. Una iniziativa che negli anni passati ha visto partecipare circa 250 malati e anziani ospiti di residenze sanitarie assistite, trasformando la Cattedrale in una piccola Lourdes dove malati, familiari, amici e il mondo del volontariato si incontrano per pregare insieme. Un’iniziativa coordinata dall’Ufficio diocesano per la pastorale della salute e resa possibile grazie alla disponibilità di tante associazioni che mettono a disposizione volontari e mezzi per il trasporto dei malati.

Il giorno della Festa, contrassegnata da un infinito pellegrinaggio davanti all’immagine prodigiosa della Vergine, domenica 15 febbraio le dirette di TSD iniziano alle 10.30 con la Messa presieduta dall’Arcivescovo e proseguono nel pomeriggio a partire dalle 15 con una programmazione speciale in diretta con testimonianze, ospiti, servizi e collegamenti in esterna. Si prosegue quindi alle 18 con la Messa pontificale, seguito alle 21.30 dall’omaggio alla Madonna del Conforto dei quartieri della Giostra del Saracino, degli Sbandieratori e dei Musici e dalla celebrazione presieduta da mons. Alvaro Bardelli. In totale si tratta di oltre nove ore di diretta nel canale 85 (e con un’ora di differita nel canale 631) e in streaming all’indirizzo www.tsdtv.it/live.

Fonte: Comunicato stampa
Arezzo si prepara alla festa della Madonna del Conforto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento