Vita Chiesa
stampa

Bartolomeo: «Grazie Francesco. Siamo Chiese sorelle e abbiamo tanto in comune»

«Siamo Chiese sorelle e abbiamo tante cose in comune». Lo ha detto il patriarca ecumenico di Costantinopoli, Bartolomeo I, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, ringraziando Papa Francesco per il messaggio ricevuto in occasione del dottorato honoris causa in «cultura dell’unità» conferito al patriarca, lunedì 26 ottobre, a Loppiano.

Bartolomeo I durante la sua recente visita in Toscana

«Ho provato una grande gioia - ha aggiunto Bartolomeo - nel ricevere il messaggio di Papa Francesco, mio amato fratello. Attraverso il suo messaggio il Papa ha voluto esprimere la sua determinazione nel lavoro per l’unità delle nostre Chiese sorelle. Da parte del Patriarcato ecumenico sono felice di poter assicurare a Francesco la stessa determinazione nel far progredire il dialogo ecumenico in particolare tra la Chiesa ortodosso e quella Cattolica. Dobbiamo andare avanti». «Tornerò ad Istanbul - ha concluso Bartolomeo - più forte e sicuro del fatto che a Roma ho un fratello che desidera tanto lavorare con noi per accelerare il processo d’unità delle nostre Chiese».

Fonte: Sir
Bartolomeo: «Grazie Francesco. Siamo Chiese sorelle e abbiamo tanto in comune»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento