Vita Chiesa
stampa

Card. Parolin: «dialogo interreligioso è condizione necessaria per la pace nel mondo»

«Il dialogo interreligioso è una condizione necessaria per la pace nel mondo e pertanto un dovere per i cristiani come per le altre comunità religiose». Lo ha detto il cardinale segretario di Stato vaticano Pietro Paolin nell’omelia pronunciata ieri mattina a Villa Borghese a Roma.

L'intervento del card. Parolin al Villaggio della terra

Il cardinale ha celebrato la messa nell’ambito del «Villaggio della Terra», iniziativa di Earth Day Italia, Movimento dei Focolari e Ministero dell’ambiente organizzata in occasione della Giornata mondiale della Terra, per diffondere soprattutto fra bambini e ragazzi la cultura ambientale. «Oggi siamo qui a partecipare alla Santa Messa all’interno delle celebrazioni italiane della Giornata mondiale della Terra», ha detto il cardinale. «Un tema specifico», ha aggiunto, che rimanda a «quello del dialogo interculturale e interreligioso per la pace. Anche attraverso l’impegno su questi due fronti – ha assicurato Parolin -, che sono fronti di grande attualità, la Chiesa vuole testimoniare al mondo la attualità della risurrezione del Signore». A pochi giorni dalla partenza di Papa Francesco per il Cairo dove parteciperà ad una Conferenza sulla pace organizzata dall’università di al-Azhar, il cardinale Parolin sottolinea quanto sia importante il dialogo interreligioso per la costruzione della pace nel mondo. «Nel senso ancora più largo – prosegue -, il dialogo come atteggiamento e come metodo, occupa un posto centrale nel pensiero del Papa nella sua più vasta accezione, dentro e fuori la Chiesa, con le persone e le istituzioni, nella convinzione che dove si dialoga con rispetto e con simpatia verso l’interlocutore si riceve luce nella propria ricerca della verità e della fraternità».

Il cardinale ha concluso ricordando l’esortazione che Francesco lanciò lo scorso anno proprio dal Villaggio della Terra perché «questo deserto diventi in foresta». «Anche il più piccolo sforzo non va perduto», ha detto Parolin. «Ci troviamo come tra due campi di gravitazione: da una parte il bene e da una parte il male, ma da quando Cristo è risorto la gravitazione dell’amore è più forte di quello dell’odio, da quando Cristo è risorto la forza di gravità della vita è più forte di quella della morte».

Fonte: Sir
Card. Parolin: «dialogo interreligioso è condizione necessaria per la pace nel mondo»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento