Vita Chiesa
stampa

Caritas italiana, mons. Bressan eletto Presidente

Mons. Luigi Bressan, arcivescovo di Trento, è stato nominato oggi presidente della Caritas Italiana. Ad eleggerlo sono stati i vescovi italiani, riuniti ad Assisi per la terza giornata dell’Assemblea generale.

Incarico, quello di presidente della Caritas, che mons. Bressan svolgeva già “ad interim” dopo che monsignor Merisi aveva dovuto lasciare per raggiunti limiti di età e che, com’è prassi, si assomma a quello di presidente della Commissione episcopale per la carità e la salute e della Consulta ecclesiale degli organismi socio-assistenziali. Il suo mandato, come quello degli altri presidenti delle Commissioni episcopali, scadrà a maggio, quando in occasione dell’assemblea Cei verranno rinnovati tutti tali incarichi.

Nato a Sarche, arcidiocesi di Trento, il 9 febbraio 1940, mons. Bressan è stato ordinato sacerdote il 28 giugno 1964. Eletto arcivescovo titolare di Severiana e nominato pro-nunzio apostolico in Pakistan il 3 aprile 1989, è stato ordinato vescovo il 18 giugno 1989, nunzio apostolico in Thailandia il 26 luglio 1993 e arcivescovo di Trento il 25 marzo 1999. È vicepresidente della Conferenza episcopale triveneta.

Fonte: Sir
Caritas italiana, mons. Bressan eletto Presidente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento