Vita Chiesa
stampa

Ecumenismo

Cattolici-Luterani, si apre oggi a Roma Convegno internazionale in preparazione dell’Anno Luterano

«Segni di perdono – Cammini di conversione – Prassi di penitenza: una Riforma che interpella tutti». E’ il titolo di un convegno internazionale ed interconfessionale che si aprirà questo pomeriggio a Roma al Pontificio Ateneo S. Anselmo, in preparazione dell’anno luterano del 2017 in cui si commemorano i 500 anni della Riforma di Lutero (1517-2017).

Luterani (Foto Sir)

Ad aprire il convegno oggi sarà Margot Kässmann, ambasciatrice per l’Anno Luterano della Chiesa evangelica di Germania che illustrerà ai partecipanti i contenuti e gli appuntamenti più importanti previsti per l’anno commemorativo. «L’obiettivo del Convegno – spiega al Sir padre James Puglisi, direttore del Centro ecumenico Pro Unione – è di fare qualcosa in preparazione dei 500 anni della Riforma di Lutero, ed abbiamo scelto di partire dal punto di vista della teologia sacramentaria, prendendo come riferimento il tema del perdono, della conversione e della penitenza». Un tema – aggiunge – che «ci interpella tutti».

Il convegno si concluderà venerdì e le conclusioni saranno affidate al cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per l’unità dei cristiani. Padre Puglisi ricorda che è dal 1967, e quindi da 50 anni, che cattolici e luterani sono impegnati in un intenso dialogo teologico che ha condotto le Chiese a frutti importanti che «hanno messo in evidenza le cose che abbiamo in comune e ciò che rimane ancora da fare». In particolare il teologo ricorda la Dichiarazione congiunta sulla Dottrina della Giustificazione, firmata dalla Federazione luterana mondiale e dalla Chiesa cattolica nel 1999, e accolta dal Consiglio Metodista mondiale nel 2006. «Le chiese aggiunge Puglisi – sono pronte a fare altri passi e in questa direzione si colloca l’ultimo documento che è stato pubblicato con il titolo, ‘Dal conflitto alla comunione’ ». Molto attesa è poi la partecipazione di papa Francesco il prossimo 31 ottobre una cerimonia congiunta fra la Chiesa Cattolica e la Federazione Luterana Mondiale, in programma a Lund, Svezia, per commemorare il 500° anniversario della Riforma. Si tratta – sottolinea Puglisi – di un «gesto simbolico e profondo» verso «la riconciliazione».

Fonte: Sir
Cattolici-Luterani, si apre oggi a Roma Convegno internazionale in preparazione dell’Anno Luterano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento