Vita Chiesa
stampa

Cei: convegno economi e uffici amministrativi, ad oggi censiti 64.344 edifici di culto, presenti in 217 diocesi

Ad oggi, il progetto di censimento delle chiese italiane, partito alcuni anni fa, ha permesso di elencare 64.344 edifici di culto, presenti in 217 diocesi. Non sono comprese per ora in tale elenco le chiese e gli immobili pertinenziali appartenenti a ordini e congregazioni religiose. Per 10.520 di queste chiese già inventariate, appartenenti a 203 diocesi, la banca dati consente la consultazione tramite singole schede ricche di dati descrittivi, architettonici, storici e artistici.

Percorsi: Cei
San Biagio a Montepulciano

È quanto emerso dalla serata inaugurale del convegno sulla gestione e valorizzazione degli edifici di culto, che si è svolta ieri sera a Salerno. Ai lavori partecipano oltre 250 tra economi, direttori amministrativi e responsabili del patrimonio immobiliare delle diocesi italiane. Nell’introdurre il convegno, che proseguirà fino a mercoledì 2 marzo con l’intervento di esperti di materie giuridico-legislative, fiscali, pastorali e di conservazione artistica, il direttore dell’Ufficio nazionale per i beni ecclesiastici, don Valerio Pennasso, ha sottolineato che «il tema della conservazione e valorizzazione deve tenere conto di cosa queste chiese rappresentano per la comunità ecclesiale: vale a dire non soltanto dei beni immobili, ma soprattutto un patrimonio storico della fede delle generazioni che li hanno edificati e mantenuti nei secoli. Inoltre la comunità ecclesiale deve oggi porsi la domanda su come mettere a valore, sia in termini economici, sia dal punto di vista del creare occasioni di incontro e relazione, un patrimonio di beni immobili molto ampio che altrimenti si tradurrebbe soltanto in un costo difficilmente gestibile da parte delle parrocchie e diocesi». Nella giornata di oggi verranno affrontati gli aspetti amministrativi dei beni ecclesiastici in rapporto al mandato pastorale dei parroci e presbiteri, i profili fiscali, l’esigenza di assicurare gli immobili in relazione al tipo di uso che se ne fa e i casi speciali quali i vincoli di destinazione stabiliti nei testamenti da parte dei donanti.

Fonte: Sir
Cei: convegno economi e uffici amministrativi, ad oggi censiti 64.344 edifici di culto, presenti in 217 diocesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento