Vita Chiesa
stampa

Chiesa evangelica: al via il Sinodo nel 20° dell’Intesa con lo Stato italiano

Si apre questo pomeriggio a Roma la IV seduta dell’XI Sinodo della Chiesa evangelica luterana in Italia (Celi).

Percorsi: Chiese evangeliche
Il tempio Luterano di Roma durante la visita di papa Benedetto (Foto Sir)

Fino a domenica, presso Villa Aurelia (via Leone XIII 459) una cinquantina tra pastori e delegati saranno chiamati a valutare l’operato del Concistoro, l’organo esecutivo della Celi, e a indicare le priorità per l’anno a venire.

Temi principali la libertà religiosa in Italia e i 20 anni dell’Intesa con lo Stato, «punto storico di svolta per lo sviluppo della nostra Chiesa», spiega la presidente del Sinodo, Christiane Groeben. L’incontro, aggiunge, «sarà soprattutto occasione di confronto sul tema della libertà di fede in Italia».

Al ventennale dell’Intesa è dedicata oggi pomeriggio una tavola rotonda cui parteciperanno Anna Nardini, coordinatrice Ufficio studi e rapporti istituzionali della presidenza del Consiglio, e Riccardo Bachrach, membro del Sinodo, consigliere della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei). L’assemblea sinodale lavorerà anche in gruppi su Stato e Chiese; otto per mille; crisi economica. Un gruppo sarà dedicato al dialogo interreligioso e sarà condotto dal teologo musulmano Adnane Mokrani. Sul tappeto, inoltre, i preparativi in vista del cinquecentenario della riforma protestante del 2017 e l’approvazione definitiva della liturgia per la benedizione o celebrazione di un matrimonio di una coppia luterano-cattolica.

Fonte: Sir
Chiesa evangelica: al via il Sinodo nel 20° dell’Intesa con lo Stato italiano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento