Vita Chiesa
stampa

Concistoro: presente Benedetto XVI che abbraccia Francesco

È iniziato alle 11, nella Basilica di San Pietro, il primo Concistoro ordinario pubblico convocato da Papa Francesco. La sorpresa è la presenza del Papa emerito Benedetto XVI, seduto in prima fila.

Appena giunto all’altare della Confessione, Papa Francesco ha abbracciato Benedetto XVI che si è tolto lo zucchetto in segno di omaggio. Con le “nuove entrate” di oggi, il Collegio Cardinalizio è composto da 218 cardinali, di cui 122 cardinali elettori (due in più rispetto al limite fissato da Paolo VI) e 96 non-elettori. I 19 nuovi porporati creati da Papa Francesco, di cui 16 elettori e 3 non elettori, provengono da 15 Paesi diversi. Otto provengono dall’Europa: cinque dall’Italia, tre dal resto dell’Europa (Germania, Gran Bretagna e Spagna), quattro dall’America settentrionale e centrale (Canada, Nicaragua, Haiti e Antille), tre dall’America meridionale (Cile, Brasile, Argentina), due dall’Africa (Costa d’Avorio e Burkina Faso), due dall’Asia (Corea e Filippine). Quindici le delegazioni ufficiali presenti al Concistoro: Ordine di Malta, Brasile, Haiti, Burina Faso, Canada, Cile, Gran Bretagna, Nicaragua, Germania, Argentina, Corea, Dominica, Vietnam, Costa d’Avorio, Spagna.

Due delegazioni, quella del Brasile e quella di Haiti, sono guidate dai presidente della Repubblica, rispettivamente Dilma ROussef (ricevuta in visita personale ieri pomeriggio da Papa Francesco) e Michel Joseph Martelly, che dopo il Concistoro sarà ricevuto in visita ufficiale.

Fonte: Sir
Concistoro: presente Benedetto XVI che abbraccia Francesco
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento