Vita Chiesa
stampa

Diocesi di Firenze: sterilità, tornano gli incontri delle «famiglie di Mamre»

Venerdì 8 maggio si apre la terza edizione di «Riscoprire la fecondità in un cammino di amore», un ciclo di incontri dedicato alle coppie sterili grazie all’iniziativa delle «Famiglie di Mamre», esperienza fondata da due famiglie di Pontassieve, in provincia di Firenze, che hanno trasformato la sofferenza della sterilità in un cammino di fecondità per l’amore di coppia e per l’adozione di figli.

La locandina dell'iniziativa

Dal vissuto personale di queste due coppie, Alessio e Lucia e Lorenzo e Paola, è nata l’idea di condividere con altre coppie che vivono la stessa condizione un cammino e per proporre un percorso di fecondità nell’amore: non a caso il nome Mamre evoca proprio la Querce presso la quale Dio apparve ad Abramo per annunciare l’arrivo di un figlio a lui e alla moglie Sarah, nonostante la loro età avanzata.

Da qui il percorso «Riscoprire la fecondità in un cammino di amore», cominciato ormai due anni fa in collaborazione con l’Arcidiocesi di Firenze e giunto quest’anno alla terza edizione: insieme alle due famiglie promotrici dell’iniziativa, vi sono la coppia di psicologi esperti in materia composta da Silvestro Paluzzi e Antonella Tropea e dal sacerdote don Paolo Anfuso che si occupa di questo tipo di pastorale e nella cui Parrocchia, a Santa Lucia della Sala in via della Sala 87 a Firenze, località Brozzi, si svolgeranno gli incontri sempre alle ore 21:15, tenuti da medici e professionisti che collaborano con le Famiglie di Mamre.


Si comincia venerdì 8 maggio con il tema «Esperienza sulla scoperta della sterilità e catechesi su Zaccaria ed Elisabetta», si prosegue il 15 maggio con «I nodi nella storia personale» mentre il 22 maggio si parla della figura di «Abramo». Il 29 maggio si affronta la tematica «Siamo tutti figli adottivi di un unico Padre e la speranza cristiana», il 5 giugno al centro del dibattito vi è «San Giuseppe, primo babbo adottivo della storia» e infine domenica 21 giugno la giornata conclusiva.

«La Chiesa - dicono gli organizzatori – invita la Comunità dei credenti a illuminare e sostenere gli sposi che vivono la sofferenza della sterilità: noi, che viviamo questa condizione e che abbiamo fatto un cammino di conversione e liberazione, vogliamo condividere con altre coppie la bellezza di un cammino di riscoperta della fecondità nell’amore. Lo facciamo insieme a Sacerdoti e professionisti che mettono a disposizione competenze, tempo e passione per questo progetto. Ogni anno vediamo persone e coppie rinascere grazie a un cammino che fa doni sorprendenti».

Per partecipare o ricevere informazioni è possibile contattare don Paolo, 055/31.02.40, oppure Lorenzo, 333/76.57.609, e Alessio, 320/02.34.088.

Fonte: Comunicato stampa
Diocesi di Firenze: sterilità, tornano gli incontri delle «famiglie di Mamre»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento