Vita Chiesa
stampa

Due Papi santi: Grygiel, Wojtyla visse una povertà aristocratica

Nel briefing di questa mattina in vista delle due canonizzazioni di domani, ha parlato uno dei collaboratori di Wojtyla.

“La vita di Giovanni Paolo II è stata una grande storia pasquale, dalla solitudine al dono, dal tempo all’eternità”. Egli “ha vissuto nella povertà aristocratica: tutto ciò che possedeva, anche se stesso, era per gli altri. Ma era aristocratico, non ne faceva mostra”. Lo ha detto questa mattina a Roma Stanislaw Grygiel, docente emerito di antropologia filosofica al Pontificio istituto Giovanni Paolo II per gli studi su matrimonio e famiglia, nonché amico e collaboratore di Wojtyla, parlando del papa polacco in un briefing organizzato dalla sala stampa vaticana alla vigilia della canonizzazione. “Karol Wojtyla - ha aggiunto - era così libero da essere un uomo potente, ‘vir fortis’, apparteneva a Dio essendo libero da se stesso e dalle opinioni del mondo”. Il docente ha ricordato come fosse il “Papa della famiglia e del matrimonio”, profondamente legato ala croce di Cristo perché “sotto la Croce, secondo Giovanni Paolo II, comincia l’evangelizzazione, che è sempre nuova”.

Fonte: Sir
Due Papi santi: Grygiel, Wojtyla visse una povertà aristocratica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento