Vita Chiesa
stampa

Ecumenismo: mons. Bianchi, «Risveglio nella base»

«La conclusione della Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani ha evidenziato una partecipazione intensa e diffusa da parte delle Chiese particolari del nostro Paese, evidenziando anche un risveglio di sensibilità da parte della gente, del livello ecclesiale di base a questo aspetto della nostra vicenda ecclesiale». Lo dice in un video del canale Youtube del Sir (clicca qui) monsignor Mansueto Bianchi, vescovo di Pistoia e presidente della Commissione Cei per l‘ecumenismo e il dialogo.

«C'è un ecumenismo spirituale fatto di preghiera, di conoscenza reciproca, di relazione e di prossimità tra le persone e le Chiese che sta crescendo e si sta diffondendo proprio nel livello ecclesiale di base», aggiunge. E questo è «un aspetto di estremo interesse e anche di grande promessa per il futuro perché è il cuore anche dell'ecumenismo istituzionale e dottrinale che ovviamente accompagna ed è necessario al processo ecumenico». «Direi - conclude il presule - che si sta ridestando il noi della Chiesa nell'attenzione; si sta ridestando nella partecipazione il noi della coscienza ecclesiale, che avverte questo desiderio di unità, lo esprime, lo chiede, lo prega, lo costruisce per quanto possibile. È un impegno, è una speranza per tutti».

Fonte: Sir
Ecumenismo: mons. Bianchi, «Risveglio nella base»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento