Vita Chiesa
stampa

Firenze, il 16 aprile convegno delle realtà caritative ecclesiali e Giubileo degli operatori della carità

Si svolgerà sabato 16 aprile, nella Basilica di Santo Spirito, l’annuale «Convegno diocesano delle realtà caritative ecclesiali» di Firenze.

La basilica di Santo Spirito (Foto Sir)

La giornata, che prende il via alle 9.30, «rappresenta come sempre – si legge in una nota – una tappa significativa nel cammino dei volontari del servizio di carità. Da quasi dieci anni il Convegno è un appuntamento importante, un’occasione di ascolto, confronto e scambio d’idee». Il convegno, che quest’anno si tiene al termine di un ciclo d’incontri con le Caritas parrocchiali e le diverse organizzazioni caritative presenti e operanti sul territorio, si svolgerà nel vicariato in cui l’arcivescovo di Firenze, il cardinale Giuseppe Betori, è attualmente impegnato per la visita pastorale. «Vivere la giornata in Santo Spirito, quartiere storico e ricco di energie ma anche luogo di tante difficoltà sociali, vuole essere anche un messaggio positivo di incontro e socialità per un ulteriore impulso alla pacifica e serena organizzazione della vita comunitaria del quartiere stesso». Sabato, dopo gli interventi del card. Betori e di mons. Marco Viola, vicario per il servizio della carità, verranno proposte le relazioni da parte di Mauro Magatti, docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, e di Luigi Padovese, psicologo e consulente per la formazione della Caritas. Le conclusioni saranno del direttore della Caritas di Firenze, Alessandro Martini.

Nel corso della mattinata verranno presentati i risultati degli incontri zonali. Nel pomeriggio, alle 14.30, partirà il pellegrinaggio verso la cattedrale di Santa Maria del Fiore per il passaggio della Porta Santa come segno del Giubileo diocesano degli operatori della carità. «Il pellegrinaggio – conclude la nota – costituirà un momento di partenza per un rinnovato impegno caritativo in diocesi, segno di azioni condivise tra le molteplici espressioni di servizio ai poveri che la Chiesa fiorentina esprime in modo straordinario».

Fonte: Sir
Firenze, il 16 aprile convegno delle realtà caritative ecclesiali e Giubileo degli operatori della carità
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento