Vita Chiesa
stampa

Francesco, Angelus: «Rendiamo grazie per Focherini beato»

“Al termine di questa Eucaristia dedicata al Vangelo della Vita, sono lieto di ricordare che ieri, a Carpi, è stato proclamato beato Odoardo Focherini, sposo e padre di sette figli, giornalista”. Lo ha detto, stamattina, Papa Francesco, prima della recita dell’Angelus, alla fine della messa a piazza San Pietro per la Giornata dell’Evangelium Vitae.

Percorsi: Papa Francesco - Vita

 “Catturato e incarcerato in odio alla sua fede cattolica - ha proseguito il Pontefice ricordando Focherini -, morì nel campo di concentramento di Hersbruck nel 1944, a 37 anni. Salvò numerosi ebrei dalla persecuzione nazista. Insieme con la Chiesa che è in Carpi, rendiamo grazie a Dio per questo testimone del Vangelo della Vita!”.

Il Santo Padre ha quindi ringraziato “di cuore” tutti coloro che sono giunti in piazza “da Roma e da tante parti d’Italia e del mondo, in particolare le famiglie e quanti operano più direttamente per la promozione e la tutela della vita”. Ha salutato a distanza “i 150 membri dell’Associazione Gravida” argentina riuniti a Pilar: “Grazie tante per quello che fate. Coraggio e andate avanti”. Ha voluto poi salutare i numerosi partecipanti al raduno motociclistico Harley-Davidson e anche a quello del Motoclub Polizia di Stato. “Ci rivolgiamo ora alla Madonna, affidando ogni vita umana, specialmente quella più fragile, indifesa e minacciata, alla sua materna protezione”, ha concluso.

Francesco, Angelus: «Rendiamo grazie per Focherini beato»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento