Vita Chiesa
stampa

Francesco, Messa a S. Marta: «Armonia, testimonianza, povertà»

«Armonia, testimonianza, povertà», che significa anche «avere cura dei poveri». Sono questi i tratti che dovrebbero caratterizzare una comunità cristiana, sul modello della prima comunità cristiana descritta negli Atti degli Apostoli. Lo ha detto il Papa, che nell'omelia della Messa celebrata oggi a Santa Marta ha ricordato che è questo ciò che Gesù spiegava a Nicodemo: «Questo nascere dall'Alto», perché «l'unico che può fare questo è lo Spirito».

Percorsi: Papa Francesco

«Questa è opera dello Spirito, la Chiesa la fa lo Spirito, lo Spirito fa l'unità, lo Spirito ti spinge verso la testimonianza», ha esclamato il Papa: «Lo Spirito ti fa povero, perché Lui è la ricchezza e fa che tu abbia cura dei poveri». Il primo invito del Santo Padre per la comunità cristiana è quello ad essere «una comunità in pace»: nella Chiesa primitiva, infatti, «non c'era posto per le chiacchiere, per le invidie, per le calunnie, per le diffamazioni. Pace. Il perdono: ‘L'amore copriva tutto'. Per qualificare una comunità cristiana su questo, dobbiamo domandarci com'è l'atteggiamento dei cristiani. Sono miti, umili? In quella comunità ci sono liti fra loro per il potere? Liti d'invidia? Ci sono chiacchiere? Non sono sulla strada di Gesù Cristo. Questa peculiarità è tanto importante, tanto importante, perché il demonio cerca di dividerci sempre. È il padre della divisione».

La comunità cristiana, inoltre, «è una comunità che dà testimonianza della risurrezione di Gesù». Di qui la necessità di chiederci: «Questa parrocchia, questa comunità, questa diocesi crede davvero che Gesù Cristo è risorto? O dice: ‘Sì, è risorto, ma di qua', perché lo crede qui soltanto, il cuore lontano da questa forza. Dare testimonianza che Gesù è vivo, è fra noi. E così si può verificare come va una comunità». Terzo tratto su cui misurare la vita di una comunità cristiana sono «i poveri». E qui, Papa Francesco distingue il metro di verifica in due punti: «Primo: com'è il tuo atteggiamento o l'atteggiamento di questa comunità con i poveri? Secondo: questa comunità è povera? Povera di cuore, povera di spirito? O mette la sua fiducia nelle ricchezze? Nel potere?»

Fonte: Sir
Francesco, Messa a S. Marta: «Armonia, testimonianza, povertà»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento