Vita Chiesa
stampa

Francesco, Messa a S. Marta: «La pace di Gesù è una persona, un regalo grande»

«La pace di Gesù è una Persona, è lo Spirito Santo! Lo stesso giorno della Resurrezione, Lui viene al Cenacolo e il saluto è: ‘La pace sia con voi. Ricevete lo Spirito Santo'. Questa è la pace di Gesù: è una Persona, è un regalo grande». Lo ha detto Papa Francesco, nell'omelia della messa di questa mattina a Santa Marta.

Percorsi: Papa Francesco

«E quando lo Spirito Santo è nel nostro cuore - ha assicurato -, nessuno può toglierne la pace. Nessuno! È una pace definitiva», e «il nostro lavoro» è «custodirla» perché ci accompagni tutta la vita. Di qui il monito a non confidare nella «pace che ci dà il mondo», come quella delle ricchezze, «superficiale, temporale», del potere, che «non funziona», o della vanità, che è solo «di congiuntura». La pace vera, avverte il Pontefice, «si riceve come un bambino riceve il regalo», «senza condizione, a cuore aperto». «Se voi avete questa pace dello Spirito, se voi avete lo Spirito dentro di voi e siete consci di questo, non sia turbato il vostro cuore», l'esortazione del Santo Padre. Nonostante le tribolazioni necessarie per «entrare nel Regno dei Cieli» il Papa ha concluso: «La presenza dello Spirito fa che il nostro cuore sia in pace. Non anestetizzato, no! In pace! Conscio, in pace: con quella pace che soltanto la presenza di Dio dà».

Francesco, Messa a S. Marta: «La pace di Gesù è una persona, un regalo grande»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento