Vita Chiesa
stampa

Francesco, Messa a S. Marta: l'uomo può credersi padrone del momento ma Dio è sovrano del tempo

L'uomo può credersi sovrano del momento, ma solo Cristo è padrone del tempo. Lo ha detto papa Francesco all'omelia della messa celebrata stamane a Santa Marta.

«Il cristiano - ha affermato il pontefice - è un uomo o una donna che sa vivere nel momento e che sa vivere nel tempo. Il momento è quello che noi abbiamo in mano adesso: ma questo non è il tempo, questo passa. Forse noi possiamo sentirci padroni del momento, ma l'inganno è crederci padroni del tempo: il tempo non è nostro, il tempo è di Dio. Il momento è nelle nostre mani e anche nella nostra libertà di come prenderlo. E di più: noi possiamo diventare sovrani del momento, ma del tempo soltanto c'è un sovrano, un solo Signore, Gesù Cristo». Dunque, avverte papa Francesco citando le parole di Gesù, non bisogna lasciarsi «ingannare nel momento», perché ci sarà chi approfitterà della confusione per presentarsi come Cristo. «ll cristiano, che è un uomo o una donna del momento, deve avere - aggiunge il papa - quelle due virtù, quei due atteggiamenti per vivere il momento: la preghiera e il discernimento».

Fonte: Asca
Francesco, Messa a S. Marta: l'uomo può credersi padrone del momento ma Dio è sovrano del tempo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento