Vita Chiesa
stampa

Francesco ai Cavalieri di Colombo: tenere accesa la luce della fede

Messaggio di Papa Francesco ai Cavalieri di Colombo in occasione del 131° convegno supremo annuale.

Percorsi: Papa Francesco

“Ogni Cavaliere riaccenda con la preghiera personale, la catechesi e le opere di carità, la luce della fede - lumen fidei - che amplia i nostri orizzonti, apre i nostri cuori all'amore e guida i nostri passi come individui, famiglie e nazioni lungo il cammino della speranza alla quale Dio continuamente guida noi e tutta la storia umana”. Così Papa Francesco nel messaggio a firma del cardinale segretario di Stato, Tarcisio Bertone, in occasione del 131° convegno supremo annuale dei Cavalieri di Colombo, che si è tenuto nei giorni scorsi a San Antonio in Texas. Consapevole della responsabilità specifica che i laici hanno per la missione della Chiesa, il Papa “invita ogni cavaliere e ogni Consiglio, a testimoniare la natura autentica del matrimonio e della famiglia, la santità e la dignità inviolabile della vita umana, e la bellezza e la verità della sessualità umana”. In questo tempo di cambiamenti sociali e culturali rapidi, prosegue il testo, “la protezione dei doni di Dio non può non includere l'affermazione e la difesa del grande patrimonio di verità morali insegnate dal Vangelo e confermate dalla retta ragione, che servono come il fondamento di una giusta e ben società ordinata”.

Fonte: Sir
Francesco ai Cavalieri di Colombo: tenere accesa la luce della fede
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento