Vita Chiesa
stampa

Francesco: cattolici e luterani possono chiedere perdono del male arrecato gli uni agli altri

La via del perdono come via di riconciliazione. Ad indicarla è Papa Francesco che questa mattina ha ricevuto in Vaticano una delegazione della Federazione luterana mondiale e i rappresentanti della Commissione per l'Unità luterano-cattolica.

Parole chiave: Luterani (14)

Un dialogo teologico che ha compiuto 50 anni e, proprio in vista della commemorazione del quinto centenario della Riforma, è stato pubblicato il testo della Commissione per l'Unità luterano-cattolica «Dal conflitto alla comunione. L'interpretazione luterano-cattolica della Riforma nel 2017». «Mi sembra davvero importante per tutti - ha detto oggi il Papa - lo sforzo di confrontarsi in dialogo sulla realtà storica della Riforma, sulle sue conseguenze e sulle risposte che ad essa vennero date». Ed ha aggiunto: «Cattolici e luterani possono chiedere perdono per il male arrecato gli uni agli altri e per le colpe commesse davanti a Dio, e insieme gioire per la nostalgia di unità che il Signore ha risvegliato nei nostri cuori, e che ci fa guardare avanti con uno sguardo di speranza». Cattolici e luterani hanno compiuto in questi decenni un cammino di dialogo e sono tanti gli «esempi di comunione fraterna».

Ecco perché, ha detto Francesco alla delegazione luterana, dobbiamo essere certi che «sapremo portare avanti il nostro cammino di dialogo e di comunione, affrontando anche le questioni fondamentali, come anche nelle divergenze che sorgono in campo antropologico ed etico». «Certo - ha proseguito il Papa -, le difficoltà non mancano e non mancheranno, richiederanno ancora pazienza, dialogo, comprensione reciproca, ma non ci spaventiamo! Sappiamo bene - come più volte ci ha ricordato Benedetto XVI - che l'unità non è primariamente frutto del nostro sforzo, ma dell'azione dello Spirito Santo al quale occorre aprire i nostri cuori con fiducia perché ci conduca sulle vie della riconciliazione e della comunione».

Francesco: cattolici e luterani possono chiedere perdono del male arrecato gli uni agli altri
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento