Vita Chiesa
stampa

Francesco domani a Castel Gandolfo: Messa, Angelus e pranzo con card. Bertone

“Quest'anno ci sarà una novità rispetto al passato: il papa non celebrerà la Santa Messa nella Chiesa parrocchiale, ma in piazza”. Lo ha annunciato il vescovo di Albano, mons. Marcello Semeraro, in un'intervista a Radio Vaticana, alla vigilia dell'arrivo di papa Francesco a Castel Gandolfo per la festa dell'Assunta.

Percorsi: Papa Francesco
Parole chiave: Castelgandolfo (2)

“L'attesa è grande - ha aggiunto mons. Semeraro - anche perché l'esperienza fatta nella preghiera dell'Angelus, il mese scorso, è stata entusiasmante: ancora una volta abbiamo visto tanta folla con oltre 12 mila pellegrini e se ne aspettano altrettanti per la festa dell'Assunta”. Il papa, ha spiegato mons. Semeraro, “ci aiuterà a guardare ‘oltre’, che non è soltanto un ‘oltre’ verso il quale noi andiamo con la nostra spinta”. Quest'anno, dunque, papa Francesco celebrerà la messa in piazza, “questo anche a motivo - ha sottolineato il vescovo di Albano - del grande afflusso di pellegrini previsto. Questo darà anche un tono di maggiore universalità: il papa certamente celebra a Castel Gandolfo, ma celebra per la Chiesa e per tutti noi”.

Il primo appuntamento per papa Francesco, che partirà in auto dalla Casa Santa Marta, alle 9, sarà la visita al Monastero di clausura delle Clarisse. Alle 10.30 la messa in Piazza della libertà, davanti al Palazzo pontificio, seguita dall'Angelus. Successivamente Francesco si fermerà a pranzo a Villa Barberini ospite del Segretario di Stato, il card. Tarcisio Bertone. Dopo il pranzo, il papa visita in forma privata la Parrocchia San Tommaso da Villanova per poi rientrare in Vaticano.

Fonte: Asca
Francesco domani a Castel Gandolfo: Messa, Angelus e pranzo con card. Bertone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento