Vita Chiesa
stampa

Francesco riceve leader birmana Aung San Suu Kyi: «sintonia fondamentale»

«Una sintonia fondamentale» su temi quali «la cultura dell'incontro» e il dialogo interreligioso è emersa tra Papa Francesco e la leader dell'opposizione birmana Aung San Suu Kyi, ricevuta questa mattina in udienza in Vaticano.

Percorsi: Birmania - Papa Francesco

Così padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa vaticana, ha raccontato ai giornalisti l'incontro di questa mattina. Papa Francesco - ha detto padre Lombardi - prega per il Myanmar e incoraggia e apprezza il contributo «per la democrazia e la pace» offerto da Aung San Suu Kyi. Padre Lombardi ha ricordato l'attenzione di Papa Francesco per l'Asia e il suo desiderio di visitare quel continente.

Dopo aver ricevuto ieri la cittadinanza onoraria di Roma, conferitagli ben 19 anni fa, oggi per Aung San Suu Kyi è stato il giorno dell'incontro con il Papa. "Il Santo Padre mi ha detto che le emozioni come odio e paura sminuiscono la vita e il valore delle persone - ha affermato la leader birmana durante la conferenza stampa con il ministro degli Esteri, Emma Bonino -. Dobbiamo valorizzare l‘amore e la comprensione per migliorare la vita dei popoli". La leader birmana si è detta «commossa» dell'accoglienza in Italia, ricordando che per fare in modo che il Myanmar «diventi un Paese veramente democratico» bisogna «modificare la Costituzione».

Fonte: Sir
Francesco riceve leader birmana Aung San Suu Kyi: «sintonia fondamentale»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento