Vita Chiesa
stampa

Francesco riceve padre Pepe con valigia piena di oggetti da Buenos Aires

José Maria di Paola, più noto come padre Pepe, in Italia da alcuni giorni dove ha partecipato al Meeting per l'amicizia tra i popoli in corso a Rimini, è stato ricevuto stamane da papa Francesco.

Percorsi: Papa Francesco

In vaticano, scrive il sito «Terre d'America», padre Pepe è arrivato con una voluminosa valigia che si è trascinato dietro sin dalla partenza, dalla «villa miseria» (insediamenti di baracche simili alle favelas brasiliane NdR) di La Càrcova, la località ad una trentina di chilometri da Buenos Aires dove vive da sei mesi. Una valigia pesante, per la quale gli è stato anche reclamato il sovraprezzo al momento dell'imbarco nell'aeroporto di Buenos Aires. “Ma ne valeva la pena - commenta padre Pepe - La gente della villa ha applaudito a lungo nella messa, quando gli ho detto dell'invito del Papa; si sentono rappresentati da me e vogliono fare presente la loro vicinanza a Bergoglio”. La notizia si è sparsa a macchia d'olio e spontaneamente hanno cominciato a piovere missive e oggetti destinati a papa Francesco. Tante le cose che non pesano: “intenzioni di preghiera legate a problemi di salute, di lavoro o familiari”, altre leggere, ma che messe assieme in quantità acquisiscono volume e peso: rosari, molti rosari da benedire, anelli matrimoniali, anelli di fidanzamento, oggetti religiosi e lettere, due in particolare, di due giovani ben noti a Bergoglio.

Fonte: Asca
Francesco riceve padre Pepe con valigia piena di oggetti da Buenos Aires
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento