Vita Chiesa
stampa

Giornata bambini vittime: Pontificio Consiglio giustizia e pace, impegno per tutela diritti

Il 3 maggio è la XIX Giornata dei bambini vittime della violenza, dello sfruttamento, dell’indifferenza, contro la pedofilia, promossa dall’associazione Meter. Messaggio del Pontificio Consiglio per la pace e la giustizia.

Percorsi: Bambini - Internet - Pedofilia
Parole chiave: Meter (14)
Giornata bambini vittime: Pontificio Consiglio giustizia e pace, impegno per tutela diritti

«È necessario impegnarsi in tutti i settori (legislativo, educativo, culturale, economico…), a tutti i livelli competenti e in tutti i Paesi a tutela dell’infanzia, a tutela del diritto di ogni bambina e ogni bambino agli elementi necessari per il proprio sviluppo armonioso e integrale». Lo afferma il Pontificio Consiglio della giustizia e della pace, in vista della XIX Giornata dei bambini vittime della violenza, dello sfruttamento, dell’indifferenza, contro la pedofilia, promossa dall’associazione Meter il 3 maggio 2015.

Dal dicastero vaticano la proposta di meditare sull’omelia pronunciata da papa Francesco a Betlemme, il 25 maggio 2014: «Chi siamo noi davanti a Gesù Bambino?». «Sono ancora drammaticamente troppo numerose quelle situazioni in cui i bambini vengono sacrificati (l’espianto di organi, l’aborto, l’infanticidio spesso in ragione del sesso…), trattati come merce e venduti come schiavi, prostituiti e usati nella pedopornografia, arruolati come soldati o per lavori pericolosi e faticosi, reclutati da reti criminali», prosegue il Pontificio Consiglio. Necessari, tra l’altro, il poter «crescere in una famiglia aperta alla vita», «l’alimentazione in quantità e qualità adeguate», l’educazione e l’istruzione, «la difesa dalle aggressioni fisiche o ideologiche», «l’accompagnamento verso la ricerca di senso nella propria vita e della verità».

Fonte: Sir
Giornata bambini vittime: Pontificio Consiglio giustizia e pace, impegno per tutela diritti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento