Vita Chiesa
stampa

Giovanni XXIII: Pax Christi, «sia proposto come patrono della nonviolenza attiva»

Pax Christi e alcuni vescovi e rappresentanti di movimenti, gruppi, associazioni impegnati nella costruzione della pace hanno indirizzato una lettera aperta al card. Robert Sarah, prefetto della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti e al card. Bassetti per manifestare il disagio della nomina di San Giovanni XXIII «patrono presso Dio dell’Esercito italiano».

Papa Francesco firma la Pacem in terris (Foto Sir)

Una lettera aperta al card. Robert Sarah, prefetto della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti, e al card. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana, per manifestare il disagio della nomina di San Giovanni XXIII «patrono presso Dio dell’Esercito italiano». La sottoscrivono Pax Christi e alcuni vescovi e rappresentanti di movimenti, gruppi, associazioni impegnati nella costruzione della pace, nella convinzione che «la vita e le opere del Santo Papa non possano essere associate alle forze armate».

«In un mondo segnato da una ‘terza guerra mondiale a pezzi’, da un aumento vertiginoso delle spese militari, da nuovi muri che si innalzano tra popoli e frontiere», la nostra Chiesa, affermano i firmatari della missiva, ha bisogno «di valorizzare il senso e l’amore per la pace, quella disarmata, fondata sulla verità, sulla giustizia, sulla libertà, sull’amore, come ci ricorda la Pacem in Terris, i cui insegnamenti risultano di una profetica attualità».

Di qui la richiesta di «vedere la figura e l’esempio di Papa Roncalli proposti a protezione di quanti, credenti e non, si adoperano per un’umanità libera da eserciti (Caschi bianchi, Corpi civili di pace, operatori umanitari…) e sono impegnati con lo strumento della nonviolenza attiva nel disinnescare e risolvere i conflitti». «La proclamazione di San Giovanni XXIII patrono della nonviolenza attiva sarebbe una scelta profetica per quanti si adoperano concretamente per la pace in un mondo minacciato da guerre e dalla corsa al riarmo», concludono i firmatari della lettera aperta.

Fonte: Sir
Giovanni XXIII: Pax Christi, «sia proposto come patrono della nonviolenza attiva»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento