Vita Chiesa
stampa

Giubileo: Acec, a Firenze gli esercizi spirituali per il cinema

L'Acec, in collaborazione con i gesuiti di Padova, organizza a Firenze ai primi di dicembre gli esercizi spirituali con il cinema alla scoperta del volto della misericordia.

Percorsi: Acec - Cinema - Giubileo
Cinema

«Il Giubileo della misericordia sarà occasione di bene anche per le tante sale della comunità sparse nel territorio italiano. Attraverso le numerose proposte che verranno offerte con i diversi linguaggi che da sempre sono al centro del palcoscenico e dello schermo, vogliamo essere sostegno vivo per il cammino delle comunità cristiane nella scoperta del volto della misericordia». Lo afferma don Adriano Bianchi, presidente dell’Associazione cattolica esercenti cinema. In contemporanea all’apertura dell’anno giubilare si terranno a Firenze, dal 5 all’8 dicembre 2015, gli esercizi spirituali con il cinema «Il sacro cuore. Voglio misericordia e non sacrificio», organizzati da Acec in collaborazione con i gesuiti di Padova.

L’iniziativa è a numero chiuso e prevede la partecipazione di 25 giovani di età compresa tra i 20 e i 40 anni. «Si tratta di un’occasione strutturata di revisione di vita, di preghiera, di fede e di ricerca tra Bibbia e cinema secondo la tradizione degli esercizi spirituali di Sant’Ignazio di Loyola». Da gennaio sarà invece disponibile la pubblicazione «I volti della misericordia - 10 film per l’anno giubilare» (titolo provvisorio), coordinata da Arianna Prevedello e don Gianluca Bernardini, con le introduzioni del gesuita Guido Bertagna e di Edoardo Tallone. Sono stati scelti 5 film della scorsa stagione e altrettanti di quella in corso.

Fonte: Sir
Giubileo: Acec, a Firenze gli esercizi spirituali per il cinema
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento