Vita Chiesa
stampa

Giubileo, la città di Pisa alla Porta della misericordia in Cattedrale

La città di Pisa in pellegrinaggio alla Porta Santa della Cattedrale. Domenica 17 aprile i tre vicariati cittadini («nord est», «nord ovest» e «sud») parteciperanno alla celebrazione giubilare presieduta dall’arcivescovo Giovanni Paolo Benotto in Duomo.

La Porta santa della Cattedrale di Pisa

Ritrovo alle ore 15 in alcuni luoghi-simbolo della misericordia (esercitata o richiesta): il vicariato di Pisa nord-est si dà appuntamento di fronte al carcere «don Bosco», quelli di Pisa nord ovest e di Pisa sud alla «Cittadella della solidarietà» al Cep.

Da qui i pellegrini arriveranno a piedi in piazza Arcivescovado. Intorno alle ore 17 – in Battistero – inizierà la celebrazione. Dal Battistero al Duomo, passando per la Porta Santa (si trova nel lato ovest del transetto meridionale). In Cattedrale la concelebrazione eucaristica, presieduta dall’Arcivescovo e concelebrata dai preti della città.

Giubileo, la città di Pisa alla Porta della misericordia in Cattedrale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento