Vita Chiesa
stampa

Grosseto, domani mattinata di festa per i partecipanti ai Grest parrocchiali

Centinaia di bambini, accompagnati dai loro animatori e sacerdoti, coloreranno domani, giovedì 23 giugno, il centro storico di Grosseto per una mattinata di festa.

Una precedente edizione della festa dei grest a Grosseto

A partire dalle 9.30, infatti, piazza Duomo si animerà grazie all’entusiasmo dei partecipanti ai grest parrocchiali. «I bambini – si legge in una nota – sul sagrato della cattedrale di san Lorenzo si incontreranno con il vescovo Rodolfo Cetoloni per un momento di saluto e di festa, che proseguirà con giochi e attività di animazione fino alla tarda mattinata, quando i bambini faranno ritorno nelle varie parrocchie per il pranzo insieme e per completare le attività della giornata».

Attualmente sono cinque le comunità parrocchiali della diocesi che stanno offrendo l’esperienza dei grest: Addolorata, Cottolengo, Santa Famiglia, Roselle, Castiglione della Pescaia. Il grest è iniziato per tutti il 13 giugno e in quattro parrocchie terminerà venerdì 24 giugno, mentre a Roselle proseguirà sino al 1° luglio. A Batignano, invece, al centro Frassati di Brescia sono in programma due turni: dal 26 giugno al 5 luglio e dall’11 al 20 luglio per i bambini di Batignano e di Istia.

Sempre in luglio prenderà il via il grest anche nella parrocchia di san Giuseppe, mentre in agosto nella parrocchia di Sassofortino. «Le proposte educative delle parrocchie non si ferma qui – conclude la nota – perché a luglio e agosto sono dedicate ai campi-scuola, alle vacanze familiari e ai pellegrinaggi».

Grosseto, domani mattinata di festa per i partecipanti ai Grest parrocchiali
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento