Vita Chiesa
stampa

Grosseto, il vescovo Rodolfo all’ospedale Misericordia per la Giornata del malato

Il vescovo di Grosseto, monsignor Rodolfo Cetoloni, celebrerà all’ospedale cittadino Misericordia la Giornata del malato. Domani (11 febbraio) alle 10 il presule visiterà il Pronto Soccorso (adulti e pediatrico) e il terzo piano, mentre alle 16.30 presiederà la Messa del Malato nella cappella interna al nosocomio, alla presenza delle associazioni di volontariato, ammalati e familiari.

Animerà la liturgia il coro della scuola materna Cottolengo. «Affidarsi a Gesù misericordioso come Maria: ‘Qualsiasi cosa vi dica, fatela’ (Gv 2,5)» è il tema della giornata, che riprende l’episodio evangelico delle Nozze di Cana, dove Gesù compì il suo primo miracolo. «E’ molto significativo – sottolinea mons. Cetoloni – che per la Giornata del malato sia stato scelto un passo evangelico che racconta di una festa. È un messaggio carico di speranza certa, perché non siamo soli: c’è Maria sollecita con ognuno di noi; c’è Gesù, che non si dimentica di nessuno, che lenisce e prende su di sé ogni dolore. È la certezza che ci arriva dalla fede e che desideriamo portare, soprattutto nella Giornata del malato, a chi è provato nel corpo e fiaccato nell’animo. Ancora di più in questo Anno Santo della Misericordia, nel quale il Papa ci invita a riscoprire il valore sanante delle opere di misericordia corporale e spirituale, per aprire il cuore – egli ci ricorda – a quanti vivono nelle più disparate periferie esistenziali».

Fonte: Sir
Grosseto, il vescovo Rodolfo all’ospedale Misericordia per la Giornata del malato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento