Vita Chiesa
stampa

Grosseto, la Caritas non va in vacanza, assicurati tutti i servizi

La Caritas diocesana di Grosseto non chiude per ferie: sono anni ormai che i volontari anche nel mese di agosto assicurano che tutti i servizi proseguano senza interruzioni di sorta, mentre solitamente un po’ tutte le attività rallentano o procedono con orari o modalità ridotte. 

Luca Grandi con mons. Cetoloni

Nel corso del 2015 sono state oltre mille le persone ascoltate e oltre 30mila i pasti serviti alla mensa. «Il primo grazie – commenta il vice direttore di Caritas, Luca Grandi – va ai volontari, che, alternandosi, garantiscono il regolare funzionamento di tutti i servizi». A quelle ordinarie, infatti, si affiancano attività straordinarie, a partire dalla “Raccolta di san Lorenzo”, sabato 6 agosto dalle 8 alle 20 in sette supermercati di Grosseto, per l’organizzazione della quale c’è dietro un lavoro di settimane, che vede coinvolte tante persone. E poi il campo giovani, iniziativa che Caritas lancia quest’anno per la prima volta, ad inizio settembre, rivolta ai ragazzi che desiderano vivere un’esperienza forte di volontariato. «Le nostre attività estive – aggiunge Grandi – si concluderanno a settembre con la partecipazione alla festa di Santa Lucia, alla quale saremo presenti non solo con lo stand, ma anche con attività di riflessione».

Grandi chiude con un appello: «Se c’è qualcuno che in queste settimane volesse mettere a disposizione un po’ del proprio tempo sarebbe un segnale importante e un aiuto molto utile per noi». Per contattare Caritas si può chiamare il numero 0564 28344 oppure inviare una email a caritasgrosseto@caritasgrosseto.org .

Grosseto, la Caritas non va in vacanza, assicurati tutti i servizi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento